VISITE N.
"I laici che hanno una parte propria e assolutamente necessaria nella missione della Chiesa (Ap. Ac. nn. 1-8)in virtù della vocazione battesimale sono chiamati dal Signore (Christifidels Laici n. 1) e sono obbligati a vivere l'apostolato individuale, che è insostituibile ed è forma prima e condizione anche dell'apostolato associato (Ap. AC. n. 16; Nota Pastorale "Le Aggregazioni laicali nella Chiesa, n. 9)" "I fedeli tuttavia ricordino che l'uomo, per natura sua, è sociale e che piacque a Dio di riunire i credenti in Cristo per farne il Popolo di Dio ed un unico corpo. Quindi l'apostolato associato corrisponde felicemente alle esigenze umane e cristiane dei fedeli e al tempo stesso si mostra come segno della Comunione e dell'unità della Chiesa in Cristo, che disse: "Dove sono due o tre riuniti in mio nome io sono in mezzo a loro" (Ap. Ac. n. 18, Nota Pastorale "Le Aggregazioni laicali nella Chiesa, n. 9)
LE RUBRICHE DELLA CONSULTA
STATUTO ASSEMBLEE DI CONSULTA COMITATO ANIMATORE
A.C.I.
A.C.L.I.
A.G.E.S.C.I.
A.I.M.C.
A.M.C.I.
A.P.I. - COLF
APOST. DELLA CROCE
APOST. FAMIGLIA I.M.
A.V.U.L.S.S.
A.M.M.I.
ASS.COOP. GUANELLIANI
ASS. SALESIANI COOP.
ASS. SENTINELLA DI CORTE
ASS. TERRA DI GESU'
C.E.P.

C.I.D.
C.I.F.
C.L.
C.S.I.
C.T.G.
C.V.X.
COM. S.EGIDIO
COM. GESU' RISORTO
COM. MARIA S.CAMILLO
COM. MARIA GANZIRRI
COM. SERVI DI CRISTO VIVO
CONV.CULTURA MARIA CRISTINA
FAM.CAMILLIANA LAICA
FRATERNITA' LAICA DOMENICANA
F.U.C.I.
GRUPPI DI PADRE PIO
GR.VOLONTARIATO VINCENZIANO
GR.PADRE NOSTRO PADRE DI TUTTI
M.A.
M.A.C.
M.A.S.C.I.
M.C.L.
M.E.I.C.
MOV.PRESENZA DEL VANGELO
MOV.DEI FOCOLARI
MOV.VOLONT. IL PONTE
MOV.RINASCITA CRISTIANA
O.A.R.I.
O.F.S.
P.A.S.F.A.
R.N.S.
U.C.S.I.
SCIENZA & VITA
U.N.I.T.A.L.S.I.
UN.EX ALLIEVI DON BOSCO
U.C.I.D
NEWSLETTERS ARCHIVIO EVENTI
.RASSEGNA STAMPA IL NOSTRO BLOG
IL CENTRO CULTURALE PAOLO VI ..........................[LEGGI IL PROGETTO]
"Chi è il laico? E' colui che deve riuscire a far vedere , con la sua testimonianza e la sua competenza, come un cristiano può affrontare,
vivere ed animare le varie situazioni della vita, nella quale è messa in gioco la fede cristiana ...." (Don Franco Montenegro)

SEZIONE I LACI CATTOLICI MESSINESI
SEZIONE EMEROTECA
[in costruzione]
SEZIONE DATI SOCIO-ECONOMICI
[in costruzione]
LA VITA DELLA CONSULTA LE ALTRE RUBRICHE


LE SETTIMANE SOCIALI

SENTINELLE NELLA NOTTE




MEDITAZIONI SUL VANGELO DELLA DOMENICA


oggi è


VIENI A TROVARCI PRESSO LA NOSTRA SEDE

VIA IGNATIANUM, 23 MESSINA (3° PIANO)

MARTEDI dalle ore 17.00 alle ore ore 19.00
LA PAGINA DEGLI EVENTI IN DIOCESI



IL 4° CONVEGNO DELLA C.D.A.L. - 20-21 OTTOBRE 2018




CONSULTA REGIONALE DELLE AGGREGAZIONI LAICALI - SICILIA

COMUNICATO STAMPA

 La vicenda della nave DICIOTTI, approdata da giorni a Catania, con tutto il suo carico di dramma umano,
ci ha inquietato e ci ha interpellato come cittadini e come cristiani.

             Anche la Consulta regionale delle Aggregazioni Laicali Ecclesiali della Sicilia ha invocato in questi giorni per i migranti “bloccati”
e per quanti si trovano nelle stesse condizioni il rispetto della dignità di uomo,
non ancora compiutamente riconosciuta. Plaude all’auspicato epilogo e allo sforzo di chi si è speso per lo sbarco, 
per l’assistenza dei migranti e per l’applicazione delle garanzie, internazionali e comunitarie, contemplate.

            La concezione solidaristica e personalistica è il fondamento della convivenza civile e il criterio regolativo della politica.
E’ questa concezione che va fortemente richiamata come ispirazione, guida ed orientamento della sana politica,
facendola divenire concretamente arte nobile, quale per definizione è, sì da essere indispensabile,
puntuale e prezioso strumento di accoglienza e di promozione umana integrale.

            Invitiamo pertanto, ogni uomo di buona volontà, ogni legislatore ed amministratore ad impegnarsi nella custodia e nella garanzia
di questi principi e valori, applicandoli con intelligenza, coraggio e creatività individuando nelle reali situazioni soluzioni
alte - comunitariamente perseguite, rispettose delle necessità e dei bisogni di tutti, prodigandosi nel facilitare azioni d’integrazione e di   sussidiarietà -
superando così particolarismi e conflittualità dialettiche, che possono ostacolare,
vanificare minare ogni sano gesto di solidarietà.


         Un appello, infine lo indirizziamo anche all’Unione Europea affinché, di fronte alle grandi sfide che l’attraversano,
sappia essere   efficace promotrice di valori universali e mantenere fedeltà alle sue più sane radici aprendo la speranza ad una storia migliore.  


Stefano Vitello
Segretario Generale
23 MAGGIO 2018
23 MAGGIO 2018
.
libreriadelsanto
Osservatore Romano Sovvenire Servizio Informazione Religiosa
Qumran2
GLI ORGANISMI DELLA C.D.A.L.
SEGRETARIO: Dino Calderone
ASSISTENTE: Mons. Tindaro Cocivera
COMITATO ANIMATORE:
Pippo Famulari
Antonio Gallo
Marco Grassi
Elisabetta La Rosa Stefanizzi
Barbara Orecchio
Giovanni Prestopino
Emanuele Tripodo
Maria Rizzo Trischitta
AMMINISTRATORE: Angelo Trovato

IL NOSTRO INDIRIZZO MAIL: CDALMESSINA@GMAIL.COM